sabato 10 marzo 2012

domenica 5 febbraio 2012

Il Cambiamento

Per molto tempo hai guardato ad una certa cosa con un determinato occhio.
Potresti aver faticato per trovare una descrizione convincente di una persona, così tanto per dire, per la tua mente.
Allora la usi, la applichi e, se si è bravi, la confermi.
Il tempo fa il suo dovere quando ad un tratto svanisce. Cosa?
Allora sei tu a cambiare e niente (forse?) ti restituirà il vecchio filtro.

giovedì 22 dicembre 2011

E' permesso?!

Mi capita di sentirmi estranea, a volte, in alcune situazioni e me familiari.
Forse non ci entro mai abbastanza a tal punto da sentirmi così sicura da lasciarmi andare.
In alcuni giorni mi sembra di aver ricevuto una grande delusione, o essere stata vittima di un grave torto.
O essere stata vittima.
E smettila e guardati intorno!

domenica 18 dicembre 2011

Equilibrio

Proprio mentre stavo a guardare ho capito che l'essere umano è guidato spesso da sentimenti superficiali. A volte intendono affermare una supremazia personale inesistente, altre ti fanno sentire padrone di qualcosa o qualcuno che non può essere incatenato.
E' un peccato che sia così difficile trovare la vera motivazione che si cela dietro un comportamento manifesto; è un peccato anche trovarsi dall'altra parte e sentirsi investiti di luce quando, in realtà, essa è solo un riflesso sbiadito di una volontà egoistica.
Forse bisognerebbe analizzare al meglio le proprie azioni, reazioni, parole e omissioni e capire, senza protendersi o ritrarsi, dove si trova quella scossa che spinge a volere.